Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

Infographics Click to show more
31% 3357 votes
69% 7491 votes
10848 people voted
Sono d'accordo, internet dovrebbe essere introdotto negli... 2038 votes

Sono d'accordo, internet dovrebbe essere introdotto negli esami perché fa ormai parte della nostra quotidianità.
19%
Sono d'accordo, internet dovrebbe essere introdotto negli esami perché fa ormai parte della nostra quotidianità.
Sì, ma non per tutti gli esami. 2705 votes

Sì, ma non per tutti gli esami.
25%
Magari solo per studenti di determinate fasce d'età 856 votes

Magari solo per studenti di determinate fasce d'età
8%
No, pessima idea 5249 votes

No, pessima idea
48%
Copied to clipboard
gvml88

gvml88

  Se è un esame il ragazzo deve aver studiato prima, e se cerca la risposta su google vuol dire che non se la ricorda o che avendo quest opzione non studia neanche. Leggerla una volta su internet non fa si che se la ricordi.
1551242278_username

1551242278_username

  Il problema a mio avviso è proprio la capacità del ricordo a breve-medio termine. Per evitare questo PER TUTTO IL PERIODO SCOLASTICO PUBBLICO credo sia meglio l'utilizzo dei dizionari, più noiosi, ma che ti abituano non alla velocità della quantità, che è una bufala per un ricordo strutturato della definizione, ma al metodo dell' approfondimento della ricerca alternativo alla velocità. Questo dilemma influisce sulla forma mentale dell'individuo. Quando usi google sapendo usare bene sia internet che il dizionario riesci ad ottimizzare velocità e consapevolezza della definizione, così la ricordi davvero nel medio-lungo termine. Vale anche per l'utilizzo dei dizionari per gli esami altrimenti il lavoro cartaceo viene minimizzato come importanza per tutto l'anno scolastico e non solo. Mi stupisco di Oxford e Cambridge: che google per compenso (che è anche prestigio) stia sempre più mettendo le mani su una conscienza da omologare nel più breve tempo possibile? Se fosse così chissà quale compenso (monetario o no ) avranno ricevuto queste 2 prestigiose università Inglesi, tradizionaliste nei valori del loro retaggio, ma pronte ad essere un po' troppo frettolosamente pragmatiche all'anglosassone dove conviene per profitto, di qualsiasi tipo sia.
1544372285_username

1544372285_username

  Mah, come fanno a ricordare se ogni volta le devono cercare??? Diverranno bravissimi nella ricerca, ma la memoria e la capacità di sintesi mi sembrano pregiudicate.
ziopoi

ziopoi

  idiozia pura. Le materie si imparano sui libri e agli esami all'università si prendono i 30 anche senza google. diventeranno tutti più stupidi.
antony44

antony44

  geniale
letigian

letigian

  Cercare le risposte, quando conosci l 'argomento riduce il tempo
1548895367_username

1548895367_username

  E' facile così, vado a fare anch'io l'università se posso guardare su internet per gli esami
darwinbot

darwinbot

  oxford o cambridge? e che vuol dire 'l'importante è ricordare le risposte studiate' se poi te le guardi su internet? mah...

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload