Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

M-emme

  25 months ago

Siete in compagnia di scarafaggi o formiche e li volete sloggiare?
Closed

Andate in farmacia e acquistate in bustina di acido borico in polvere (circa 3 €).
- Acido borico contro scarafaggi e blatte. Si tratta di un metodo collaudato che non può fallire. Basta creare delle palline di acido borico e cibo da cui sono attratte blatte e scarafaggi, per farle ingerire l’esca.
Vi consiglio di mescolare un cucchiaio di burro di arachidi e uno di acido borico in polvere, inumidendoli con poca acqua.
Create un impasto morbido e malleabile che potete posizionare dietro gli elettrodomestici e i sanitari di casa. La blatta (ne basta una sola!) che mangerà questa pallina dolce andrà a morire nella sua tana dove vi sono tutti gli altri scarafaggi.
Una volta morta sarà divorata dalle sue compagne. In pochi giorni, tutta la colonia verrà sterminata, e anche i piccoli che nasceranno saranno indotti a mangiare ciò che troveranno avvelenandosi.
Il rimedio dell’esca per le blatte è il più efficace in assoluto, ma richiede qualche giorno affinché faccia effetto.
Se volete debellarle più rapidamente, potreste usare anche qualche insetticida spray insieme alle esche. Ma ricordate che l’esca è l’unico rimedio per eliminare le colonie di blatte, mentre l’insetticida ucciderà solo quelle che entreranno a contatto diretto con l'insetticida spray.
- Acido borico contro le formiche. Anche per le formiche si usa la stessa tecnica delle blatte. Basta preparare dei piattini (io uso i coperchi dei barattoli di vetro) con dentro acido borico 20% e zucchero a velo 80%, e mescolare bene i due componenti, e piazzarli lungo il percorso delle formiche o davanti alla loro tana. Pazientate e nel giro di qualche giorno non vedrete più formiche.
L’uso dell’esca è fondamentale per distruggere la colonia di formiche perché quella che dovrete colpire è la loro regina, non solo le singole formiche operaie. Brevemente vi indico che le formiche sono dotate di due stomaci, uno serve per il loro nutrimento e l'altro serve per contenere il cibo semidigerito per nutrire le larve e la regina una volta tornate nel formicaio.
Attenzione: se avete animali in casa queste tecniche non sono sicure per loro perchè potrebbero ingerire queste esche tossiche.
Per ovviare questo problema si devono inserire le esche in delle scatoline di plastica dotate di fori che permettano l'accesso agli insetti. Ingegnatevi.
Reply

Elia91

  25 months ago
Molto interessante
1 comments

S9722497z

  25 months ago
Grazie milld
1 comments

eusebio65

  25 months ago
Grazie dei consigli
1 comments

dcau5943

  25 months ago
Non lo sapevo
1 comments

R7808305t

  25 months ago
schifo
1 comments

Nama_Stè

  25 months ago
A casa non ho di questi problemi, invece quando sono in vacanza con il camper si. Grazie per il consiglio.
2 comments

lunadiana

  25 months ago
Ciao...Aiuto....Mi sembra di vedere quella pubblicità che risolve il problema del formicolio ai piedi e che,puntualmente becco,le rare volte che guardo la televisione durante i pasto serale!!!
Scherzo!!!Al momento non ho problemi di insetti....
Ma,grazie per i tuoi suggerimenti.
Notte notte! :))))
1 comments

marcizek

  25 months ago
Io sono riuscita a risolvere questo problema con del succo di limone. Basta spruzzarne un pò anche di quello nella bottiglietta che si acquista al supermercato dove vedi che entrano le formiche e non si avvicinano più.
1 comments

missverdecita

  25 months ago
Grazie io sono piena di cani e gatti e spruzzo lo spray dove so che non ci vanno cani e gatti ma spesso non basta
1 comments

Danib_

  25 months ago
Ciao, conosco questi metodi.
Però per le blatte, molti anni fa, dovetti chiamare un amico che si occupa di disinfestazioni. Con una pistola sparò dei pallini di attrattivo alimentare con veleno, il processo è lo stesso che hai spiegato tu. Le blatte sono cannibali, per cui mangiando i cadaveri delle blatte avvelenate moriranno tutte. :)
Ciao, buona serata
1 comments
Copied to clipboard

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload